mercoledì 5 ottobre 2022

Fiori

Papaveri, fiordalisi e margherite sono tra i miei fiori preferiti.

E se ne trovi di ricamati su delle sneakers, vuoi non comprarle?


 

lunedì 3 ottobre 2022

Stranezze

Per oltre due mesi non ho quasi toccato questo ricamo, poi mi ci sono messa e in meno di 10 giorni ho terminato non una ma due tappe:
Temevo i cambi di colore dell'uccellino ma poi i punti sono scivolati via senza problemi e adesso non manca tantissimo:




domenica 2 ottobre 2022

Non vedo l'ora

Di togliermi le costrizioni post operatorie, anche se so che ci vorranno ancora alcune settimane. 

Massima comprensione per le donne che era costrette in busti e corsetti, massima stima per quelle persone che oggi sono obbligate a indossare vere e proprie impalcature perché il loro stato di salute lo impone.

sabato 1 ottobre 2022

Aspettative

Pensavo di aver imparato a non aspettarmi niente dalle persone ma evidentemente non è così, se ci rimango male in alcuni casi.

venerdì 30 settembre 2022

Il Natale si avvicina

e piano piano anche il mio quinto Madame la Fee (il quarto mai più MLF) si riempie:


Avrei dovuto ricamare ad agosto i due pacchetti più piccoli e il dolcetto decorato con l'agrifoglio ma non avevo la testa sul pezzo. 

Mancano pochi punti per completare il pezzetto ma intanto ho già proseguito con quello che sarà il pezzo successivo.

E stasera, nella mia testa, ha iniziato a prendere forma un'insana idea per il confezionamento...

Ma questa è un'altra storia.

giovedì 29 settembre 2022

Agende future

Stamattina ho fatto un controllo medico post operatorio. Il chirurgo mi prescrive il controllo tra tre mesi. Il receptionist mi dice che le agende del 2023 non sono ancora aperte (impensabile un controllo "di routine" a ridosso di Natale) e che dovrebbero "arrivare" tra un paio di settimane.

Niente, pare che i programmi elettronici di gestione siano così "lungimiranti" da arrivare così oltre.

martedì 27 settembre 2022

Tentativo

Ci hanno provato e ci sono quasi riusciti.

Domani comunque faccio una pec per completezza di informazioni. 

Una truffa telefonica per cambiare operatore, invocando un disservizio del mio attuale operatore che mi lascerebbe senza internet per oltre un mese.

Contratto firmato virtualmente ma dopo una veloce spunta delle condizioni proposte, mi accorgo che non sono quelle che mi sono state proposte telefonicamente. Mi richiamano, mi chiedono spiegazioni, inizio a sentire lo stridio delle unghie dell'operatrice sullo specchio. Per fortuna che ho provato a contattare il servizio assistenza del mio attuale operatore, che ha smentito la notizia che mi aveva presa in contropiede.

E se sto un mese senza internet, magari stacco davvero. E i figli si disintossicano dai videogiochi.

Ovviamente, gli operatori tra cui avrei potuto scegliere mi facevano tutte condizioni peggiorative dall'attuale.

lunedì 26 settembre 2022

La settima!

Adesso che da una settimana esatta sono passata dalla sesta (sarebbe una quinta coppa FF) a una seconda (quarta coppa B), uno dei marchi di biancheria intima semi low cost iniza a produrre reggiseni fino alla taglia settima.

Con tutta la fatica che ho fatto in questi quaranta e passa anni a trovare cose carine della mia taglia che facessero anche il loro dovere. Ovvero tenere su.

E' una beffa!


domenica 25 settembre 2022

Single

Spesso si associa la parola single alla parola libertà ma in realtà la sua traduzione letterale è solo. E ci sono attività che da soli sono pressoché impossibili.

Come allacciarsi una fascia elastica post operatoria sulla pancia. Ti servirebbero quattro braccia per dare la tensione giusta ma tu ne hai solo due. Basterbbe utilizzare un sistema di chiusura sì col velcro ma simile a quello delle scarpe da ginnastica per i bambini, con un asola che fa passare la stringa e consenta di tirare di più il tutto.

E così ci sono altre cose che da soli non si possono fare.

Ma nell'immaginario collettivo single rimane sinonimo di "beata te, che puoi fare quello che vuoi"...

sabato 24 settembre 2022

Cambiamenti

E' durata di più la mia "fedeltà" alla compagnia assicuratrice che ogni mia relazione. Ma se non gira, si cambia. Anche dopo 35 anni, di cui 22 nella stessa agenzia.

La causa? Semplicemente volevo pagare la polizza e mi hanno iniziato a dire "l'impiegato non c'è, torna tra mezz'ora, può tornare domani?" "no, aspetto" "guardi, mi ci vuole almeno un'ora, può tornare domani?" "no, non posso" "ma tanto è coperta per 15 giorni. Non riesce a mandare qualcuno di famiglia a firmare al posto suo?" "no, non c'è nessuno. Mi può preparare la polizza per domani, contattarmi via mail e le faccio il bonifico?" "sì, va bene, facciamo così, mi lasci il suo numero di telefono".

Dopo quasi 2 settimane non ti sei minimamente fatto vivo, vuol dire che mi sono sentita liberissima di cambiare compagnia.