martedì 16 febbraio 2016

Undici!

Di già?
Ti giri un attimo e questo ragnetto è un ragazzetto, sempre sottile come un giunco, sveglio come appena nato, vispo come un "giupetto", perennemente in movimento, la passione per la matematica (chissà da chi avrà preso?) e per il calcio, interista per dispetto o per contrappasso, socievole ma selettivo, ironico al limite del sarcasmo, acuto osservatore, memoria ferrea ma solo quando gli fa comodo, allegro e canterino ma solo se non ha spettatori, faccia da furbo ma insospettatamente sensibile.
Amore mio, buon compleanno!
E vediamo se sopravviviamo alla mega festa di domani, va'!

8 commenti:

  1. Tanti auguri al piccolo grande uomo!

    RispondiElimina
  2. un infinità di auguri al tuo ometto

    RispondiElimina
  3. piccoli "uomini" crescono... AUGURI!!!
    A, Ct

    RispondiElimina
  4. Grazie a tutte, anche dall'uomo che non deve chiedere mai (il suo grazie corrisponde ad uno "sgrunt"...)
    Roberta

    RispondiElimina

I commenti anonimi non sono permessi e pertanto, se effettuati, verranno considerati spam.