lunedì 27 gennaio 2014

In postazione!

Ecco com'è la mia postazione di ricamo di queste settimane:
Un po' caotica ma con quasi tutto a portata di mano, il raccoglitore coi sal in corso, il lavoro "da casa, i telecomandi, forbicine e pc a portata di vista.

14 commenti:

  1. essì ...tutto a portata di mano !
    devo dire una bella postazione, comoda e pratica ....
    complimenti !
    luly

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eppure spesso manca qualcosa...un filo, una parte dello schema, un telecomando per la tv...
      Roberta

      Elimina
  2. Capperi quanto è gonfio il raccoglitore con i sal in corso !!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Perché non hai visto quelli degli ufo.
      Roberta

      Elimina
  3. manco solo io sul divano (a sgraffignarti le matassine!) ...speta che rivo!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai scorto il sacchettino sulla sinistra... Meno male solo quello :)

      Elimina
  4. ma che caspita combini?????? come ti ci raccapezzi e soprattuto i 2 boys dove si siedono????

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Alla mia destra, il barattolino con le codine tagliate, alla sinistra, il raccoglitore coi lavori in corso, sopra le matassine che sto usando, davanti il pc, da qualche parte i telecomandi, se non sono finiti nelle mani dei ragazzi, seduti sull'altro divano. Tanto la tv la ascolto, più che guardarla. Le forbici le trovo più o meno subito, di solito mi ci siedo sopra...
      Roberta

      Elimina
  5. Ha un che di familiare... e come te ogni volta che mi siedo, posiziono tutto quanto e sto per avviare l'ago mi rendo conto che manca qualcosa............. eheheheheheheh

    RispondiElimina
  6. Così familiare. Penso che tutti abbiamo un posto come questo. Per essere confortevole è la chiave della felicità nel nostro caos.

    RispondiElimina
  7. Ah ah ah, è molto familiare! Guai a chi tocca il divano nei momenti di relax! ma come potrebbe? non c'è angolo libero :)
    Gen

    RispondiElimina
  8. Caotica , ma organizzata. L'ideale per una ricamina.

    RispondiElimina
  9. Mi riconosco anche nel colore del divano...Io però non ho i telecomandi, gestiti da mio marito, e per una buona metà la seduta è occupata dal gatto Pimpa.

    RispondiElimina

I commenti anonimi non sono permessi e pertanto, se effettuati, verranno considerati spam.