sabato 10 giugno 2017

La primavera tarda ad arrivare

Ettore me lo aveva segnalato, poi risegnalato. Alla fine l'ho comprato:
Lui, Flavio Santi, è uno scrittore nato ad Alessandria ma di origini friulane che mette il Friuli in ogni pagina del giallo.
L'altro, è l'ispettore, mi raccomando, non commissario, Drago Furlan, mangiatore compulsivo di frico ma solo col formaggio, polenta anche sottovuoto come le razioni K dell'esercito, salame all'aceto, tutto annaffiato da abbondante vino, che l'acqua pare vada bene solo per i campi e l'orto che tanto ama. E' l'ispettore contadino, che semina zucchine mentre rimugina sul morto trovato nel pozzo da un contadino che voleva solo abbeverare le sue pecore.
In un paesino di fantasia nei dintorni della invece reale Cividale del Friuli (mi raccomando, la U lunga, vi ci si posa lì l'accento, se non volete farmi imbestialire non dite Frìuli), l'Udinese di Di Natale nel cuore ma con la nostalgia per Zico (ah! la mia adolescenza, il poster di Zico appeso nella classe C al Deganutti quando a scuola ci andavo io!), l'ispettore si ritrova a dover indagare sulla misteriosa morte di un anziano, perforato in fronte con un proiettile che potrebbe risalire alla seconda guerra mondiale. Un omicidio dopo tanti anni piatti fatti da furti di biciclette e scippi e poco altro.
Storie di storia vera, di confine, Udine, Trieste, Tolmezzo a fare da comparse, l'ispettore si trova davanti ad una confessione ma non gli torna. Come sempre, ci vuole il lato B anche nella vita, la coincidenza che ti svela il segreto, e l'assassino che, anche se non è tornato sul luogo del delitto, viene lo stesso scoperto.
Ora mi aspetta la seconda avventura di Drago Furlan, con la consapevolezza che quando leggo mare scritto in corsivo non si riferisce a Grado o Lignano Sabbiadoro ma alla signora Vendramina, madre furlana tutta d'un pezzo, senza bisogno di cercare le note di traduzione a piè pagina.

1 commento:

  1. Ciao sei invitata al mio primo "Giveaway di benvenuto ad Avon... La scelta giusta!!!"
    Se ti va di partecipare passa dal mio blog, ti aspetta un fantastico regalo.
    http://ilsalottinocreativo.blogspot.it/2017/06/giveaway-di-benvenuto-ad-avon-la-scelta.html
    Grazie
    A presto

    RispondiElimina

I commenti anonimi non sono permessi e pertanto, se effettuati, verranno considerati spam.